ALBANIA: DALLA CATTOLICA PROGETTO PILOTA PER INSEGNAMENTO METODI NATURALI (2)

Sono 84 i partecipanti al primo progetto di formazione. Il progetto ha due obiettivi: il primo è consentire a un numero più ampio possibile di coppie di apprendere i metodi naturali di regolazione della fertilità ai fini di un utilizzo personale; il secondo obiettivo è offrire una formazione adeguata a svolgere un compito educativo in ambito ecclesiale e sociale mediante l’approfondimento dei fondamenti antropologici, etici, educativi, scientifici e culturali della sessualità umana, dell’amore coniugale e della procreazione. Il percorso formativo ha previsto la selezione di alcuni partecipanti che, nei giorni 16-21 novembre, hanno frequentato un Corso intensivo per la formazione di Insegnanti del Metodo Billings, organizzato del Centro studi e ricerche per la regolazione naturale della fertilità presso l’Università Cattolica di Roma, al fine di attivare in Albania un servizio stabile di insegnamento del metodo naturale. La realizzazione dell’intero percorso formativo si collega idealmente alla recente visita in Albania di Papa Francesco, avvenuta lo scorso 21 settembre, espressione dell’amore particolare di Dio e della sua Chiesa verso il popolo albanese; trae inoltre origine dalla richiesta di alcuni membri del Movimento dei Focolari che alcuni anni fa avevano organizzato incontri di sensibilizzazione a Tirana per far conoscere il Metodo Billings.” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy