EDUCAZIONE: AZIONE CATTOLICA RAGAZZI, SEMINARIO E RICERCA "DOVE ANDIAMO A GIOCARE?" (2)

Il seminario Acr sarà articolato in due "capitoli tematici" e si svolgerà in due giornate cui sono iscritti più di 400 educatori provenienti da tutta Italia. Sabato 29 novembre pomeriggio (inizio alle ore 15), a Roma presso il Centro congressi Palazzo Rospigliosi, il confronto su "25 anni dopo la Convenzione sui diritti del fanciullo: l’interesse del minore via maestra per il protagonismo" con relazioni di Vincenzo Spadafora, Garante dell’infanzia e dell’adolescenza, Michele Riondino, docente di Diritto di famiglia e dei minori alla Pontificia Università Lateranense, Matteo Truffelli, presidente nazionale dell’Ac. Domenica 30 novembre mattina (inizio alle ore 8 con la celebrazione eucaristica presieduta da mons. Mansueto Bianchi, assistente ecclesiastico generale dell’Ac) sarà la volta di "Bambini e ragazzi veri cittadini" e la presentazione dei dati di "Dove andiamo a giocare?", l’indagine sugli spazi di gioco promossa dall’Acr in collaborazione con Francesco Tonucci dell’Istituto di scienze e tecnologie della cognizione del Cnr e dal gruppo di lavoro de "La città dei bambini". All’indagine hanno partecipato circa 20mila bambini e ragazzi tra i 6 e i 14 anni. Sempre per celebrare questi due compleanni l’editrice Ave pubblica il volume "Prima i piccoli – La Convenzione dei diritti del fanciullo e il protagonismo dei ragazzi", curato da Anna Teresa Borrelli e da Martino Nardelli.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy