DIOCESI: ROMA, CONCLUSO SIMPOSIO DOCENTI UNIVERSITARI, APPUNTAMENTO A GIUGNO 2015

Puntare sulla formazione e sulla ricerca senza dimenticare però la forza delle proprie radici e la tradizione sempre rinnovata e mai uguale nella trasmissione del sapere. Sono questi i punti nodali dell’XI Simposio internazionale dei docenti universitari, promosso, fino al 4 ottobre, dall’Ufficio per la pastorale universitaria del vicariato di Roma, in collaborazione con il ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. "Il nostro compito – ha spiegato Cesare Mirabelli, presidente del Comitato scientifico del Simposio – può essere riassunto in tre punti: l’impegno costante di fare ricerca sempre con passione; la formazione dei giovani, dandogli sempre linee guida per il loro futuro e il costante dibattito con i nostri colleghi. Mai restare isolati nelle proprie idee non si arriva a nulla, solo insieme si raggiungono dei risultati". La necessità di un confronto tra i diversi atenei è stato sottolineato anche da Luigi Nicolais, presidente del Consiglio nazionale delle ricerche. "Oggi tutto cambia molto velocemente – ha ricordato- gli avanzamenti tecnologici sono continui e tutto sta nella capacità delle imprese di saper competere e non restare indietro. Diventa quindi fondamentale anche un raffronto tra impresa e università". (segue) 

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy