PAOLO VI BEATO: RNS, "UN VERO MAESTRO DI FEDE"

In occasione della beatificazione di Paolo VI, il Rinnovamento nello Spirito Santo vuole ricordare il Papa che salutò e incoraggiò la nascita del Movimento carismatico cattolico. "È memoria gravida di gratitudine – commenta Salvatore Martinez, presidente di RnS – quella che ci lega al Beato Paolo VI, il Pontefice delle origini del Rinnovamento, che da subito ebbe a riconoscerci come ‘chance per la Chiesa e per il mondo’. Agli albori del Rinnovamento nello Spirito, quando timidamente uomini e donne investiti da una nuova intimità spirituale con le Persone della Santissima Trinità sfidavano il giudizio generale d’incomprensione, il Sommo Pontefice Paolo VI intravedeva nel Rinnovamento un segno eloquente della speranza più viva insita nel cuore dei padri conciliari del Vaticano II: il ritorno dello Spirito Santo, del primato di un nuovo culto spirituale nella Chiesa portatore di sorprendenti e meravigliosi carismi per una nuova evangelizzazione del mondo contemporaneo. Il nuovo beato aveva ricevuto dallo Spirito una rara intelligenza spirituale del reale, una visione della storia, tra memoria e profezia, di particolare bellezza ed efficacia. Un vero maestro di fede, un meraviglioso pedagogo al quale abbiamo sempre guardato con stupore". 

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy