PAPA IN TERRA SANTA: ORDINARI CATTOLICI, "DIFFONDERÀ SPIRITO DI PACE"” “” “

Gli ordinari cattolici di Terra Santa "accolgono calorosamente" l’annuncio che Papa Francesco ha fatto il 5 gennaio scorso riguardo alla sua prossima visita in Giordania, Palestina e Israele, che si svolgerà dal 24 al 26 maggio prossimo, convinti non solo del "riscontro internazionale che avrà questo evento", ma anche per "il messaggio di amore e di fratellanza che il Papa porterà a tutti gli abitanti dei paesi che visiterà". In una nota gli Ordinari ricordano il cinquantesimo anniversario dell’"abbraccio storico" tra Papa Paolo VI e il Patriarca ecumenico Atenagora, che ebbe luogo a Gerusalemme nel 1964. "Un simile incontro tra papa Francesco e il patriarca ecumenico di Costantinopoli Bartolomeo I – si legge – è previsto e confermerà il desiderio che le Chiese devono andare avanti sulla strada dell’unità". Scopo principale di questa visita, infatti, "è quello di diffondere lo spirito di amore, di cooperazione e di pace tra gli abitanti della regione, e di rafforzare le relazioni tra i figli di diverse religioni, come pure per consolidare il lavoro ecumenico tra cristiani di diverse Chiese".” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy