HAITI: CARITAS, A 4 ANNI DAL SISMA SPESI 20 MILIONI DI EURO IN 146 PROGETTI(2)

La strategia attuale di Caritas italiana in Haiti, dopo la fase di prima emergenza, si delinea secondo cinque linee prioritarie: "sostegno agli organismi della Chiesa locale, in una visione di cooperazione solidale tra Chiese sorelle"; "sostegno allo sviluppo socio-economico, per promuovere una progressiva autonomia delle comunità coinvolte nei progetti"; "rafforzamento della struttura organizzativa dei partner locali, per migliorarne le capacità proprie di pianificazione e di gestione"; "sostegno all’educazione"; "attenzione continua alle urgenze", ad esempio l’intervento per fronteggiare il propagarsi del colera. Caritas italiana, che ha inviato degli operatori in loco, proseguirà la sua azione ad Haiti seguendo queste linee d’azione, rafforzando l’accompagnamento con la Caritas nazionale haitiana e le Caritas diocesane locali. La rete internazionale Caritas ha finora aiutato oltre un milione e mezzo di persone in Haiti. Il rapporto completo è on line all’indirizzo: http://www.caritas.it/home_page/nel_mondo/00000416_Haiti.html

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy