DIOCESI: TERNI-NARNI-AMELIA, DAL 15 GENNAIO LE RELIQUIE DI GIOVANNI PAOLO II” “

Arriverà a Terni il 15 gennaio, in occasione dell’anniversario della morte di Giunio Tinarelli, l’ampolla con il sangue di Giovanni Paolo II, che il prossimo 27 aprile sarà proclamato santo insieme a Giovanni XXIII. Sia Wojtyla sia Tinarelli, spiegano dalla diocesi di Terni-Narni-Amelia, "vengono da una esperienza di lavoro in fabbrica"; ambedue sono "devotissimi all’Immacolata" e "sublimati nella malattia accettata e vissuta in comunione con i patimenti di Cristo". Il passaggio delle reliquie sarà anche l’occasione per ricordare la visita in città di Giovanni Paolo II all’inizio del suo Pontificato. Il 15 gennaio le reliquie verranno accolte nei monasteri delle clarisse, delle carmelitane e all’ospedale di Terni. Il giorno seguente saranno ad Amelia, nella chiesa di San Francesco, mentre venerdì 17 gennaio sarà la volta di Narni, nell’ospedale e in cattedrale. Sabato 18 gennaio le reliquie verranno accolte nel duomo di Terni (ore 16). Domenica 19, sempre a Terni, dopo la commemorazione del venerabile Giunio Tinarelli e la messa officiata da monsignor Ernesto Vecchi, si terrà un pranzo presso la mensa aziendale delle acciaierie mentre alle ore 16 è prevista la solenne concelebrazione eucaristica presieduta dall’arcivescovo di Perugia, monsignor Gualtiero Bassetti.” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy