GIORNALI FISC: L’OPINIONE DEL TERRITORIO. GLI EDITORIALI DELLE TESTATE CATTOLICHE (2)

"Farsi compagni di strada – annota Vincenzo Rini, direttore della Vita Cattolica (Cremona) – è la missione di noi cristiani oggi. Ad essa ci richiamano i nostri vescovi, uniti al Papa, in sintonia con la scelta di Gesù stesso. Uniti in un ‘noi’ che non nega il valore del nostro ‘io’, ma lo valorizza ampliandone il significato". Un altro punto su cui si è soffermato il cardinale Bagnasco è il problema del lavoro. Questo, sostiene Francesco Zanotti, direttore del Corriere Cesenate (Cesena-Sarsina), "deve diventare una sorta di ossessione. Non possiamo togliere la speranza ai nostri figli. Non possiamo farli studiare e poi costringerli a rimanere precari a vita (quando va bene) o a essere retribuiti con stipendi da fame e orari no-stop. Tutti dobbiamo mobilitarci su questo versante". Giuseppe Rabita, direttore di Settegiorni dagli Erei al Golfo (Piazza Armerina), ricorda che "c’è sempre bisogno di Gesù Cristo per rendere i rapporti umani veramente umani e c’è bisogno di uomini veramente umani, capaci con la loro testimonianza di rendere presente la nuova umanità che instauri tra gli uomini la civiltà dell’amore".” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy