PROLUSIONE CARD. BAGNASCO: MARTINEZ (RNS), "MOSTRARE CUORE SOCIALE DEL VANGELO"” “

"Siamo grati al cardinale Bagnasco di avere ricordato il grande e inesauribile patrimonio di bontà gioiosa e di prossimità operosa che dalla fede in Cristo sempre discendono e che ancora debbono fecondare la vita della gente e delle istituzioni, specie intorno alle quattro centrali questioni che regolano l’umano: la vita, la famiglia, l’educazione, il lavoro". Lo ha detto il presidente nazionale del Rinnovamento nello Spirito Santo, Salvatore Martinez, commentando la prolusione del presidente della Cei al Consiglio episcopale Permanente. "Non solo – spiega Martinez citando Bagnasco – Dio c’entra con la vita e questa vita vale nella misura in cui c’entra con la vita degli altri, ma la gioia del Vangelo è la vera e duratura soluzione alla crisi antropologica e sociale fortemente in atto. Se la povertà è reale, la Chiesa riafferma le ricchezze spirituali, morali, culturali, professionali di cui provvidenzialmente dispone per il bene comune". "Per le Chiese d’Italia – aggiunge Martinez – è scoccata l’ora di mostrare il cuore sociale del Vangelo: nessuno più di un cristiano sa parlare dell’uomo, di tutto l’uomo, ad ogni uomo, perché ha sperimentato e testimonia uno sconfinato amore più forte di ogni limite umano". Da Martinez anche un plauso alla decisione di indire un evento pubblico sul tema della libertà educativa, con Papa Francesco in Piazza San Pietro, il 10 maggio.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy