COOPERATIVE: EURICSE, "NELLA CRISI CRESCIUTE PIÙ DI ALTRE IMPRESE"” “

"Le imprese cooperative italiane negli anni della crisi sono cresciute a tassi superiori a quelli sia delle imprese di altro tipo che delle istituzioni pubbliche". Questo il primo dato che emerge dal rapporto di ricerca "La cooperazione italiana negli anni della crisi", presentato stamattina a Roma dal centro di ricerca Euricse e dall’Alleanza delle cooperative italiane. Giunto quest’anno alla seconda edizione, il documento restituisce un’approfondita fotografia del contributo diretto delle cooperative italiane al Pil e all’occupazione. Come ha spiegato Carlo Borzaga, docente dell’Università di Trento e presidente di Euricse, "con il perdurare della crisi diventa sempre più evidente che una conoscenza approfondita dei meccanismi che hanno permesso alle cooperative di crescere e mantenere posti di lavoro non può più essere considerata di esclusivo interesse degli studiosi e delle organizzazioni di rappresentanza del movimento cooperativo, ma assume una valenza più generale e giustifica un rinnovato impegno di ricerca. Per individuare le strategie in grado di rimettere l’Italia su un sentiero di crescita della produzione e dell’occupazione, è necessario valutare attentamente il contributo che può venire da ogni settore". (segue)” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy