PAPA FRANCESCO: APPELLO PER "FINE DEL CONFLITTO" IN SIRIA

"Prego il Signore che tocchi il cuori di tutti perché, cercando unicamente il maggior bene del popolo siriano, tanto provato, non risparmino alcuno sforzo per giungere con urgenza alla cessazione della violenza e alla fine del conflitto, che ha causato già troppe sofferenze". È l’appello rivolto oggi dal Papa, al termine dell’udienza generale, e rivolto ai partecipanti alla Conferenza internazionale di sostegno alla pace in Siria, che si apre oggi a Montreux, in Svizzera, e alla quale faranno seguito i negoziati che si svolgeranno a Ginevra dal 24 gennaio. "Auspico alla cara nazione siriana – ha proseguito il Papa – un cammino deciso di riconciliazione, di concordia e di ricostruzione con la partecipazione di tutti i cittadini, dove ognuno possa trovare nell’altro non un nemico, non un concorrente, ma un fratello da accogliere e abbracciare".

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy