DIOCESI: RIMINI, UNA SERATA DI SOLIDARIETÀ CON MARILENA PESARESI PER L’AFRICA

 Da Rimini un aiuto all’Africa e all’impegno della dottoressa concittadina Marilena Pesaresi, da cinquant’anni medico missionario in Zimbabwe. Si terrà questa sera alle ore 21 in Sala Manzoni una serata di solidarietà organizzata dall’Ufficio missionario della diocesi riminese e dalla Fondazione Marilena Pesaresi onlus, con l’obiettivo di raccogliere fondi per l’ospedale "Luisa Guidotti" che a Mutoko è diventato ormai "il punto di riferimento per tanti pazienti provenienti anche da città lontane", spiega Pesaresi che è aiutata nella gestione della struttura dal fratello cardiologo Tonino Pesaresi. Sono fino a 19mila i pazienti curati dal nosocomio nel 2013, 990 i malati di Aids in assistenza, 1.360 i pazienti seguiti nel solo reparto di Odontoiatria coordinato da un altro medico riminese, Massimo Migani. "La situazione economica in Zimbabwe – prosegue la missionaria riminese – è estremamente critica e la povertà nelle aree rurali dove prestiamo servizio è estrema. L’accesso alle cure sanitarie, prestate esclusivamente a pagamento diventa problematico per la maggior parte della popolazione". La Fondazione porta avanti anche un altro progetto, Operazione Cuore, che permette a decine di bambini africani cardiopatici provenienti dal "Guidotti" di essere ospitati da famiglie riminesi e operati al Sant’Orsola di Bologna. 

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy