DIOCESI: PERUGIA, L’ARCIVESCOVO BASSETTI VISITERÀ LA "TRAFOMEC"” “

Il neo-cardinale arcivescovo di Perugia-Città della Pieve, monsignor Gualtiero Bassetti, è atteso fra due giorni ad un incontro molto importante: quello con i lavoratori della multinazionale Trafomec in Tavernelle, dei quali la metà circa sono in cassa integrazione (un centinaio). Ne dà notizia l’ufficio stampa diocesano precisando che, dopo l’avvio della visita pastorale ai migranti dello scorso 19 gennaio, l’arcivescovo con la visita alla Trafomec (24 gennaio, ore 16.30) avvierà la serie di incontri dedicati al mondo del lavoro, in particolare alle realtà produttive in crisi. La visita pastorale rivolta alle "attenzioni di ambiente" riguarderà, nelle prossime settimane, anche aziende in salute e settori quali agricoltura, turismo, commercio e pubblico impiego. Per salvaguardare il lavoro alla Trafomec, le organizzazioni sindacali e le istituzioni civili locali sono impegnate ad evitare che i lavoratori perdano il posto. "Sarebbe davvero grave se la Trafomec perdesse in breve tempo questi posti di lavoro – sottolinea il sindacalista Cisl, Gianni Cecchetti –, perché, essendo un’azienda del settore energetico che costruisce trasformatori elettrici indispensabili per la trazione di mezzi e per il fotovoltaico, una volta superata la crisi ritorna a conquistare il suo mercato".” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy