MIGRAZIONI: MAZARA DEL VALLO, FIOCCO ROSA ALLA FONDAZIONE "SAN VITO ONLUS"” “” “

Fiocco rosa alla "Fondazione San Vito Onlus" di Mazara del Vallo. Per la prima volta da quando la Fondazione ospita richiedenti asilo politico (attualmente sono 44, di cui 3 bambini), è nata una bambina da una giovane immigrata. Si chiama Emmanuela, nata all’ospedale di Castelvetrano dove la mamma, Sharon Odeh è stata seguita in questi mesi. La storia di Emmanuela – raccontata sul numero di quindicinale diocesano Condividere uscito oggi – inizia in Libia. Sharon ed Evans Omorodion, anche lui nigeriano, si sono conosciuti in Libia, dove hanno vissuto alcuni mesi prima di imbarcarsi verso la Sicilia. Ma i loro destini si erano separati: lui, Evans era riuscito a partire prima su un barcone di fortuna; lei, Sharon, è arrivata a Lampedusa qualche mese addietro, poi il trasferimento alla "Fondazione San Vito Onlus". (segue)” “” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy