SOLIDARIETÀ: OPERA BAROLO, A TORINO 43 ABITAZIONI IN SOCIAL HOUSING” “

Un complesso di 3mila metri quadrati nel cuore del centro storico di Torino con 43 abitazioni in social housing per oltre 80 persone. Con questo dono alla città l’Opera Barolo festeggia i 150 anni dalla fondazione. L’Ente è stato creato nel 1864 dalla Marchesa Giulia di Barolo per sostenere azioni a favore dei più deboli, dalle donne carcerate ai bambini abbandonati. Con il marito Carlo Tancredi Falletti ha creato un sistema di attività a favore dello sviluppo umano rivolto in particolare alle giovani generazioni. Oggi e domani nella sede dell’Opera Barolo si fa il punto sui progetti in corso e sul futuro in occasione dell’anniversario della morte della Marchesa di cui è in corso la causa di beatificazione. "Giulia di Barolo – afferma Luciano Marocco, vicepresidente Opera Barolo – ancora oggi rappresenta un modello per tutti. Il suo impegno per la dignità della donna in tutti gli ambiti è più che mai attuale. Ciò che scriveva sulle detenute è valido anche adesso". Domani, tra gli altri, interverranno il cardinale Angelo Amato, Stefano Zamagni, Giorgio Chiosso.” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy