DIOCESI: MILANO, TRE SERATE SUL "BUON SEME CHIAMATO A DIVENTARE GRANO"

A partire dalla lettera pastorale "Il campo è il mondo", il Servizio giovani della diocesi di Milano organizza tre serate di catechesi dal titolo "Il buon seme chiamato a diventare grano" con predicatori d’eccezione. Scopo dell’iniziativa, dicono i responsabili di Pastorale giovanile, "è favorire un cammino unitario di discernimento e di riflessione su alcuni ambiti con i quali quotidianamente si confronta il vissuto degli uomini e delle donne di oggi (gli affetti, lo studio, il lavoro, il riposo…)". Prendendo spunto dalla parabola del buon seme e della zizzania, ogni sera saranno approfondite alcune espressioni significative per i giovani. Il primo appuntamento è stasera alle 20.45 a Lecco nella basilica di San Nicolò, con la partecipazione di padre Ermes Ronchi, teologo dei Servi di Santa Maria, con una meditazione dal titolo "C’è del buon seme nel mio campo? L’identità dei giovani: chi sono io?". La seconda catechesi, che si terrà a Milano il 6 febbraio nella basilica di S. Ambrogio, sarà su "Il campo è il mondo. Relazioni e legami: con chi sono?"; interverrà don Cesare Pagazzi, teologo della diocesi di Lodi. Infine, la terza serata sarà il 27 febbraio a Varese, presso la chiesa San Massimiliano Kolbe, avrà per titolo "Da dove viene la zizzania? Il mistero del male: dove vado?" e sarà tenuta da suor Maria Gloria Riva, studiosa di Sacra Scrittura. 

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy