DIOCESI: LATINA, PERCORSI EDUCATIVI DELL’IDENTITÀ DI GENERE

Da una passeggiata per Latina, analizzando i modelli di identità di genere che comunicano i monumenti dell’epoca fascista, fino all’analisi delle dinamiche di modellamento di genere che arrivano dalla pubblicità e dai nuovi media. Per giungere, in conclusione, a confrontarsi in merito alla lettura critica degli "Orientamenti europei per l’educazione sessuale e i modelli di genere". Sono alcune delle tappe che caratterizzeranno le quattro giornate dei "Percorsi educativi dell’identità di genere" organizzate a partire da oggi dalla Scuola di teologia "Paolo VI" della diocesi di Latina-Terracina-Sezze-Priverno. Il corso di formazione (i cui successivi appuntamenti saranno il 22 e il 29 gennaio, per chiudere il 5 febbraio) sarà tenuto dallo psichiatra Pasquale Tripepi. "L’attuale condizione culturale e sociale è caratterizzata da incertezze, dubbi, multiformità degli assetti identitari, e ciò è specificamente vero anche in relazione al genere, cioè alla consapevolezza di sé in merito al proprio essere secondo caratteristiche maschili o femminili", si legge in una presentazione dell’iniziativa. Il corso cercherà di dare una risposta ispirata all’antropologia biblica ed evangelica. A partire dalle neuroscienze e proponendo la gestione delle emozioni e delle relazioni in un’ottica educativa.” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy