BENI CONFISCATI: FOND. CON IL SUD, OLTRE 3 MILIONI DI EURO PER 11 PROGETTI

Undici progetti di recupero dei beni confiscati alla mafia nelle regioni del Mezzogiorno. Sono quelli selezionati dalla Fondazione con il Sud che ha stanziato circa 3,2 milioni di euro mediante il Bando Beni Confiscati 2013. L’obiettivo della Fondazione è promuovere l’educazione alla legalità, lo sviluppo sociale ed economico, l’integrazione attraverso il sostegno alle iniziative delle associazioni di volontariato e del terzo settore. Nel Bando 2013 la Fondazione ha approvato il finanziamento per quattro progetti in Campania e Sicilia, tre in Puglia e uno in Calabria, coinvolgendo una settantina tra cooperative sociali, associazioni, istituzioni del territorio, imprese sociali e istituti scolastici. Grazie al contributo concesso – in media 290mila euro per ogni iniziativa sostenuta – vedranno la luce aziende agricole per la produzione del latte biologico e dell’olio d’oliva, ristoranti, pizzerie e caffè a carattere sociale, centri per il turismo, laboratori artigianali, tutti aventi come finalità l’aumento dell’occupazione, l’apertura a donne e giovani, la creazione di opportunità di impiego per soggetti svantaggiati e il coinvolgimento della popolazione straniera. Info: www.fondazioneconilsud.it. 

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy