POVERTÀ IN EUROPA: AD AVELLINO POVERI, DETENUTI E ASSOCIAZIONI A CONFRONTO ” “

Detenuti, persone in situazione di povertà e operatori di associazioni italiane ed europee si confronteranno dal 16 al 19 gennaio ad Avellino, durante il convegno "Carcere e povertà. Strumenti e metodologie di partecipazione", nell’ambito del progetto europeo "Aumentare la partecipazione e la cittadinanza in Europa". L’incontro è organizzato dal Cilap (Collegamento italiano di lotta alla povertà), da Eapn (European anti poverty network), in collaborazione con la Caritas diocesana di Avellino e diverse organizzazioni di volontariato e cooperative sociali locali. "Il nostro obiettivo – spiega la presidente del Cilap Nicoletta Teodosi – è dare voce, ascoltare e apprendere da chi raramente viene ascoltato: persone in povertà, socialmente esclusi e, in questo caso, detenuti". Nella sola giornata del 17 gennaio i lavori si svolgeranno nei locali della "Casa di reclusione di Sant’Angelo dei Lombardi", con la partecipazione dei detenuti, e delle associazioni che lavorano nelle carceri. "Con questo incontro transnazionale – aggiunge Letizia Cesarini Sforza, vicepresidente europea della Rete Eapn – vogliamo far conoscere la realtà delle carceri italiane e delle buone pratiche che si possono attuare anche in contesti difficili". Si prevede la partecipazione di circa 60 persone, tra cui rappresentanti delle organizzazioni partner del progetto da Ungheria, Paesi Bassi e Austria.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy