PAPA FRANCESCO: NEL CONCISTORO DEL 22 FEBBRAIO 19 NUOVI CARDINALI (2)” ” ” “

E ancora: monsignor Orani João Tempesta, O.Cist., arcivescovo di Rio de Janeiro (Brasile); monsignor Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia-Città della Pieve (Italia); monsignor Mario Aurelio Poli, arcivescovo di Buenos Aires (Argentina); monsignor Andrew Yeom Soo jung, arcivescovo di Seoul (Corea); monsignor Ricardo Ezzati Andrello, S.D.B., arcivescovo di Santiago del Cile (Cile); monsignor Philippe Nakellentuba Ouédraogo, arcivescovo di Ouagadougou (Burkina Faso); monsignor Orlando B. Quevedo, O.M.I., arcivescovo di Cotabato (Filippine); monsignor Chibly Langlois, vescovo di Les Cayes (Haïti). "Insieme ad essi – ha aggiunto Papa Francesco -, unirò ai membri del Collegio cardinalizio tre arcivescovi emeriti che si sono distinti per il loro servizio alla Santa Sede e alla Chiesa: monsignor Loris Francesco Capovilla (segretario di Papa Giovanni XXIII, ndr), arcivescovo titolare di Mesembria; monsignor Fernando Sebastián Aguilar, arcivescovo emerito di Pamplona; monsignor Kelvin Edward Felix, arcivescovo emerito di Castries, nelle Antille". In totale, quindi, nel prossimo Concistoro il Pontefice nominerà 19 nuovi cardinali, 16 elettori e 3 arcivescovi emeriti. "Preghiamo per i nuovi cardinali – ha concluso il Santo Padre -, affinché rivestiti delle virtù e dei sentimenti del Signore Gesù, Buon Pastore, possano aiutare più efficacemente il Vescovo di Roma nel suo servizio alla Chiesa universale". 

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy