SIRIA: DIOCESI FORLÌ, "CHIAMATI A ESSERE OPERATORI DI PACE E GIUSTIZIA"

Rispondendo all’appello di papa Francesco a pregare per la pace in Siria, in Medio Oriente e nel mondo intero, il vescovo di Forlì-Bertinoro, monsignor Lino Pizzi, ha indetto una veglia che sarà celebrata sabato 7 settembre alle 21 nella chiesa di Regina Pacis. Durante la veglia, che sarà presieduta da monsignor Franco Appi, responsabile diocesano della pastorale sociale, l’ascolto della Parola di Dio si alternerà al silenzio e alla lettura dei brani del Magistero tra i quali il testo integrale delle parole di papa Francesco all’Angelus di domenica 1 settembre. "Il grido del Papa, mai più la guerra – afferma mons. Appi -, ripete quello accorato di altri Papi che dal XX secolo a oggi ci chiedono preghiera ma anche capacità d’incidere sulla cultura per creare pensieri di pace, consuetudini di pace, nella giustizia e nella promozione dei diritti e dei doveri di ogni uomo. La pace è compito di ognuno di noi, ha detto papa Francesco, citando in particolare Giovanni XXIII. Noi siamo chiamati a essere operatori di pace e giustizia, sostenuti dalla preghiera e dall’ascolto della parola di Dio".

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy