PAPA FRANCESCO: UDIENZA SAN MARINO, "GRAVISSIMA SITUAZIONE" IN SIRIA

"Solo l’impegno concorde di tutte le nazioni può assicurare una soluzione pacifica del conflitto in atto e la sicurezza dell’intera regione". È una delle affermazioni emerse durante l’udienza concessa oggi dal Papa ai Capitani Reggenti della Repubblica di San Marino, Antonella Mularoni e Denis Amici. Durante i colloqui – informa un comunicato della sala stampa della Santa Sede – "è stata espressa soddisfazione per le buone relazioni intercorrenti tra la Santa Sede e la Repubblica di San Marino", e si è constatata "la gravissima situazione che interessa l’area mediterranea orientale". Le due parti, infine, "hanno confermato la volontà di continuare la costruttiva collaborazione a livello bilaterale e nel contesto della comunità internazionale". Prima dell’udienza da Papa Francesco, i due Capi di Stato, accompagnati da Pasquale Valentini, segretario di Stato per gli affari esteri e politici, hanno incontrato il cardinale Tarcisio Bertone, segretario di Stato, accompagnato da monsignor Dominique Mamberti, segretario per i rapporti con gli Stati. ” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy