PAPA A CAGLIARI: VESCOVI SARDEGNA, CON UN DONO PER I POVERI DI BUENOS AIRES (2)

I vescovi sardi invitano i fedeli a stringersi "con affetto filiale intorno a Papa Francesco, sia quanti potranno convenire a Cagliari il 22 settembre, sia quanti seguiranno la giornata del Papa pellegrino attraverso i mezzi di comunicazione": "Vi invitiamo a prepararvi alla grande giornata del 22 settembre con la preghiera assidua, specialmente con una corale e intensa novena nei giorni 13-21 settembre, durante la quale una giornata sarà dedicata al sacramento della Riconciliazione in ciascuna delle nostre parrocchie". Inoltre, "affinché il legame tra la Sardegna e Buenos Aires sia concreto e fruttuoso per noi e per loro, vi invitiamo ad aderire all’iniziativa di solidarietà che vogliamo offrire alla Caritas di Buenos Aires, accogliendo l’indicazione dell’arcivescovo di quella città, mons. Mario Aurelio Poli. Un euro donato da ciascuno di noi potrà regalare un po’ di speranza a famiglie molto più povere di noi. Le donazioni, attraverso le parrocchie e le diocesi, confluiranno alla Caritas regionale della Sardegna, che è già in contatto diretto con la Caritas di Buenos Aires. Sarà questo il nostro regalo a Papa Francesco".” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy