LAVORO E FAMIGLIA: COSTALLI (MCL), "I DUE PILASTRI DA PROTEGGERE"

"Lavoro & Famiglia": questo il tema del seminario del Movimento cristiano lavoratori (Mcl) che si terrà a Senigallia, dal 5 al 7 settembre, in preparazione della 47ª Settimana Sociale dei Cattolici Italiani (Torino, 12-15 settembre). "La mancanza di lavoro getta un’ombra di incertezza sulla vita familiare, rendendo impossibili decisioni a medio e a lungo termine", ha spiegato il presidente del Mcl, Carlo Costalli, in qualche modo anticipando il nocciolo delle questioni che verranno affrontate a Senigallia. In sostanza, ha affermato Costalli, "c’è una vittima dimenticata della crisi – la famiglia – e non ci sarà nessuna ripresa senza una nuova politica del lavoro". Ai lavori, che saranno aperti dalla relazione del presidente Costalli, interverranno fra gli altri: monsignor Francesco Rosso, assistente ecclesiastico del Mcl; monsignor Michele Pennisi, arcivescovo-abate di Monreale; Stefano Zamagni, ordinario di economia politica all’Università di Bologna e presidente del Comitato tecnico-scientifico dell’Osservatorio nazionale sulla famiglia; Giancarlo Rovati, direttore del dipartimento di sociologia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore; Natale Forlani, direttore generale del Ministero del lavoro e politiche sociali; monsignor Giuseppe Orlandoni, vescovo di Senigallia.” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy