SIRIA: SANTA SEDE INVITA CONSACRATI E CONSACRATE A GIORNATA DI PREGHIERA

Un invito a recarsi il 7 settembre in piazza San Pietro, dalle 19 alle 24, per pregare per la pace, "momento forte e comunitario voluto da Francesco perché, come ha detto lui stesso, l’umanità ha bisogno di vedere gesti di pace e di sentire parole di speranza e di pace". A rivolgerlo a tutti i consacrati e le consacrate del mondo è il prefetto della Congregazione per gli Istituti di vita consacrata e le Società di vita apostolica, il cardinale Joao Braz de Aviz, insieme al segretario dello stesso dicastero, monsignor José Rodriguez Carballo. "Siamo certi che ogni uomo e ogni donna che ha risposto con totalità all’Amore di Dio senta incisi nel suo cuore il dolore e la sofferenza per i rischi incombenti di guerra ai quali Papa Francesco ha dato voce domenica scorsa alla preghiera dell’Angelus", si legge nella lettera, inviata attraverso le Conferenze mondiali e le Conferenze Italiane dei religiosi, delle religiose e degli Istituti secolari, per invitare alla partecipazione e alla presenza in occasione della veglia per la pace nella giornata di preghiera e digiuno indetta da Papa Francesco per sabato prossimo. (segue) ” “” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy