SIRIA: OPERA DON ORIONE ADERISCE A GIORNATA DI PREGHIERA PER LA PACE ” “

“Facciamo nostre le preoccupazioni di Papa Francesco e la fiducia nella potenza dell’implorazione della Chiesa per la pace”. Inizia così la lettera inviata dal Superiore generale della Congregazione Don Orione ai Confratelli in merito alla drammatica situazione che sta vivendo la Siria e alle preoccupazioni, altrettanto tragiche, relative al possibile inizio di un conflitto. “Alle parole del Papa pronunciate nel corso dell’Angelus di domenica scorsa – continua don Peloso – non c’è molto da aggiungere, se non invitare alla piena adesione e adempimento alla sua richiesta con amore di figli. In tutti i nostri ambienti di scuole, opere di carità, parrocchie e seminari, facciamoci promotori di iniziative di preghiera e di digiuno, come voluto da Papa Francesco. Uniamo anche le nostre parole e le nostre opere alla giornata di digiuno e di preghiera per la pace in Siria programmata dal Pontefice per sabato prossimo”.” ” ” “” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy