SIRIA: MONS. PEZZI (MOSCA), "NON POSSIAMO RESTARE INDIFFERENTI"” “

La Chiesa cattolica a Mosca si unirà alla preghiera di Papa Francesco per la pace in Siria con una celebrazione nella cattedrale dell’Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria a Mosca nella serata del 7 settembre. Lo annuncia la diocesi russa sul sito ufficiale: "Mons. Paolo Pezzi invita tutti i fedeli dell’arcidiocesi della Madre di Dio a prendere parte a questa giornata di digiuno e preghiera secondo le intenzioni del Santo Padre". Già domenica scorsa, 1 settembre, nella sua omelia domenicale monsignor Pezzi ha chiesto la preghiera per la pace in Siria. "Cari fratelli e sorelle, desidero incoraggiare tutti voi a pregare affinché l’amore disinteressato torni a regnare in Siria". E ha aggiunto: "Non possiamo rimanere indifferenti. Noi possiamo fare qualcosa: pregare, pregare profondamente e intensamente per questa regione del mondo, perché regni e si diffonda l’amore incondizionato, che è l’unica base per una comunità di pace, che solo può aiutare le persone non solo a vivere in pace con gli altri, ma anche a costruire la civiltà dell’amore a cui Dio ci chiama". Oggi, l’arcivescovo, che è in visita a San Pietroburgo, presiederà alle ore 19 la Messa e l’adorazione nella chiesa dell’Assunzione della Beata vergine Maria, per pregare per la pace.” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy