LAVORO GIOVANI: TOIA (PARLAMENTO UE), AZIONI IMMEDIATE. INIZIATIVA CON COMECE” “

(Sir Europa – Bruxelles) – "La questione che dovrebbe essere sollevata più spesso al Parlamento europeo è quella della disoccupazione giovanile che ha superato il 60% in diversi Stati membri. Non possiamo più aspettare, servono azioni immediate". L’eurodeputata italiana Patrizia Toia ospiterà domani nella sede del Parlamento europeo a Bruxelles, assieme al collega tedesco Thomas Mann, una giornata di riflessione sulle prospettive occupazionali e formative per i giovani europei, promossa insieme alla Comece (Commissione degli episcopati della Comunità europea). In vista dell’iniziativa, Toia ne spiega al Sir le motivazioni: "La disoccupazione, in particolare quella giovanile, è una delle più grandi sfide che l’Ue è chiamata ad affrontare. Rischiamo di perdere un’intera generazione, dato che circa un quarto dei giovani europei è attualmente senza lavoro e molti rimarranno in questa situazione per un anno o anche più a lungo". "Il futuro dell’Ue deve basarsi su una maggiore giustizia sociale e solidarietà. Come membro del Parlamento europeo nel Gruppo dei socialisti e democratici – aggiunge Patrizia Toia – sono convinta della necessità di lavorare per costruire un’Europa più giusta e inclusiva: un’Europa più forte e più equa basata sul principio di solidarietà". L’incontro di domani "sarà un’importante occasione per mostrare che l’Europa è all’altezza della sfida e può fare qualcosa per alleviare la sofferenza di milioni di giovani vittime di una crisi che non hanno generato". ” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy