KOSOVO: PRISTINA, I 1700 ANNI DELL’EDITTO DI MILANO E I 10 ANNI DI MADRE TERESA” “

Si apriranno questa sera a Pristina le iniziative promosse dall’Amministrazione apostolica di Prizren per ricordare i 1700 anni dell’Editto di Costantino e i dieci anni della beatificazione di Madre Teresa, la cui famiglia era originaria proprio del Kosovo. Il primo appuntamento si terrà questa sera a Pristina, alle ore 20, nella Biblioteca Universitaria e Popolare con l’apertura della mostra "Tabula Militaris Itineraria". Per l’occasione verrà esposta una carta (8 metri di lunghezza) in cui sono tracciate numerose strade del mondo conosciuto dai romani intorno alla meta del IV secolo. Si tratta dell’unica edizione a stampa italiana, realizzata nel 1793 per volontà dell’archeologo, arcivescovo di Loreto, Bellinio, che la correda con un volume pubblicato nel 1809, nel quale riassume i suoi ultimi studi sulla Tabula, integrando e correggendo il lavoro degli studiosi dei secoli precedenti. Domani, dalle 10 alle 15, si terrà un Simposio internazionale su Costantino, che vedrà la partecipazione di dodici relatori. Le manifestazioni culmineranno il 5 settembre con la celebrazione per il 10° anniversario della Beatificazione di Madre Teresa nell’anniversario della sua morte. La funzione religiosa, nel santuario dedicato alla beata nel centro di Pristina sarà presieduta dal delegato del Santo Padre, monsignor Francesco Canalini.” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy