FRANCIA: DIALOGO ISLAMO-CRISTIANO, ANCHE IL CARD. TAURAN AI 40 ANNI DELLO SRI

Lo Sri, il servizio della Conferenza episcopale francese per le relazioni con l’Islam, compie 40 anni. Per celebrare l’anniversario sabato 28 settembre si terrà a Parigi una conferenza alla quale parteciperà anche il cardinale Jean-Louis Tauran, presidente del Pontificio Consiglio per il dialogo interreligioso, con una relazione dal titolo "Impegni e prospettive del dialogo islamo-cristiano oggi". Ad aprire la Conferenza ci sarà anche Tareq Oubrou, rettore della Grande Moschea di Bordeaux. Lo Sri nasce negli anni ’70 e nel tempo si è proposto nel panorama nazionale e internazionale come protagonista di dialogo tra cristiani e musulmani, testimoniando – dice oggi il vescovo di Evry, mons. Michel Dubost – che "la Chiesa deve andare in frontiera e costruire ponti senza diluire né edulcorare la sua testimonianza. Lo Sri mostra questo cammino". Da 40 anni, lo Sri promuove il dialogo su più fronti: sviluppa relazioni con i responsabili, le associazioni e i luoghi di culto musulmani; forma i cattolici al dialogo dal punto di vista teologico, pastorale e spirituale; offre un centro di documentazione con 1.600 opere. "La sfida spirituale per il dialogo islamo-cristiano – dice padre Christophe Roucou, direttore dello Sri – è oggi quella d’iscrivere la speranza nella storia delle società e dei popoli, qui ma anche in ciascuna sponda del Mediterraneo". ” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy