DIRITTO ALLA VITA: CASINI (MPV), "GRAZIE, PAPA FRANCESCO" (2)

Se ancora qualcuno avesse sperato in una retromarcia nell’impegno del mondo cattolico sui temi non negoziabili – ricorda Casini -, ha aggiunto che ‘ogni bambino non nato, ma condannato ingiustamente ad essere abortito, ha il volto di Gesù Cristo, ha il volto del Signore, che prima ancora di nascere, e poi appena nato ha sperimentato il rifiuto del mondo’. Ed in particolare ai medici ha specificato: ‘Cari amici medici, voi che siete chiamati a occuparvi della vita umana nella sua fase iniziale, ricordate a tutti, con i fatti e con le parole, che questa è sempre, in tutte le sue fasi e ad ogni età, sacra ed è sempre di qualità. E non per un discorso di fede – no, no – ma di ragione, per un discorso di scienza! Non esiste una vita umana più sacra di un’altra, come non esiste una vita umana qualitativamente più significativa di un’altra’". "Questo ultimo passaggio – sostiene il presidente del Mpv – conferma la scelta di impegnarsi nell’iniziativa europea Uno di noi che vuole proprio arrivare alla dichiarazione formale che ogni essere umano è titolare di diritti umani senza distinzioni o limitazione alcune. Un lancio eccezionale per il click day che domenica prossima coinvolgerà tutti i Paesi europei nella raccolta di firme a poco più di un mese dal termine della campagna".” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy