SIRIA: VESCOVI LATINI (CELRA), "CONFLITTO NON SI RISOLVE FORNENDO PIÙ ARMI"” “” “

"L’attuale conflitto non verrà risolto con un escalation di violenza e nemmeno fornendo più armi alle due parti in conflitto, bensì attraverso il dialogo e il negoziato sotto tutela internazionale". A ribadirlo sono i vescovi latini delle Regioni arabe (Celra) che oggi a Roma hanno chiuso la loro 50ͣ assemblea dedicata, tra l’altro, alla crisi siriana. Nel comunicato finale, pervenuto al Sir, i vescovi esprimono "gratitudine a Papa Francesco per il suo toccante appello ad una giornata di digiuno e di preghiera universale per la pace in Siria" e "solidarietà al popolo siriano – senza tener conto dell’appartenenza religiosa o politica – che sta soffrendo terribilmente a motivo di una guerra assurda, che ha già causato più di 100.000 vittime e milioni di feriti, sfollati e rifugiati". (segue)

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy