ECONOMIA: GIOVANNINI (MINISTRO), "FIDUCIA STA LENTAMENTE RIPRENDENDO"

"La fiducia sia delle imprese che delle famiglie sta lentamente riprendendo e questo è un segnale di ripresa possibile ed in atto". Lo ha detto il ministro del Lavoro, Enrico Giovannini, intervenendo questo pomeriggio a Loppiano, vicino a Firenze, alla inaugurazione nella cittadella internazionale del Movimento di Focolari, della Scuola di economia civile. "Certo – ha aggiunto – non basta, ma negare che ci siano segnali di ripresa è falso e non aiuta. La situazione resta difficilissima, la povertà è altissima, i disoccupati sono tanti e i non occupati sono ancora di più. Ci sono 2,2 milioni di giovani che non studiano e non lavorano. Tutto questo è verissimo ma anche vero che in 4 mesi questo governo ha stanziato 12 miliardi per far ripartire l’economia". Il ministro ha salutato l’iniziativa di avviare una scuola di "economia civile" perché – ha detto – "tornare a guardare al capitale, umano sociale e naturale, vuol dire riacquistare la capacità di guardare al futuro". ” “"Perché celebrare la nascita di una scuola?", ha quindi domandato il ministro: "Perché gli italiani hanno smesso di studiare, come Paese abbiamo smesso di studiare e ci stupiamo che abbiamo perso la strada". La sfida quindi è rimettersi a studiare modelli economici diversi "perché quello che sapevano non ci ha portato dove pensavamo" e "se non cambiamo la metrica continueremo a fare gli stessi errori".” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy