DIOCESI: POMPEI, MISSIONE MARIANA A MALTA E GOZO

Inizierà domenica 22 settembre il primo pellegrinaggio della Vergine di Pompei a Malta e Gozo. L’icona visiterà diversi santuari e parrocchie, case per i disabili e residenze per anziani. Molti saranno anche gli incontri per il clero, le religiose, i bambini e i giovani. L’arcivescovo di Pompei, monsignor Tommaso Caputo, nunzio apostolico a Malta dal 2007 al 2012, ha scritto, per l’occasione, una lettera ai fedeli maltesi, invitandoli ad accogliere il quadro della Vergine con l’affetto e il calore tipici di questo popolo: "La vostra fede e la vostra genuina religiosità caratterizzeranno positivamente le celebrazioni e le manifestazioni in programma durante la Missione mariana. Questa settimana sia per tutti voi un’occasione per riprendere in mano il santo Rosario. Guardando a Gesù con gli occhi di Maria, liberi da ogni egoismo, sarete pronti ad accogliere in voi il dono che Dio stesso vorrà farvi: la sua presenza in mezzo a voi". La prima messa della Missione mariana sarà celebrata da vescovo, monsignor Mario Grech, al santuario della Madonna di "Ta Pinu", a Gozo. A Marsaxlokk venerdì 27 il nunzio apostolico a Malta, Aldo Cavalli, presiederà la Messa in cui saranno presentati i bambini a Maria. La celebrazione conclusiva del pellegrinaggio sarà con monsignor Charles Jude Scicluna, vescovo ausiliare dell’arcidiocesi maltese.” “” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy