PAPA A CLERO ROMANO: ZEMA (ROMASETTE.IT), "MAI LA CHIESA È STATA TANTO BENE COME OGGI"” “

"Creatività coraggiosa, conversione pastorale, accoglienza nella verità. Con la particolare attenzione alle ‘periferie esistenziali’, che sono anche quelle del ‘pensiero debole e povero’. Indicazioni che il vescovo di Roma lancia ai suoi sacerdoti nel primo incontro con il clero romano, nella mattina di oggi". Lo ricorda in un editoriale del Sir (clicca qui) Angelo Zema, direttore di "Romasette.it", commentando quello che il cardinale vicario Agostino Vallini ha definito un incontro "di famiglia". "A tutto campo – prosegue Zema -, il vescovo di Roma risponde alle domande dei sacerdoti, guardando con lucidità ai ‘problemi gravissimi della Chiesa’, ma senza pessimismi". L’invito di Francesco ai preti del clero romano è "poi a intraprendere ‘strade coraggiosamente creative’. E cita esempi vissuti a Buenos Aires, come l’apertura di alcune chiese per tutta la giornata con la disponibilità di un confessore o l’avvio di ‘corsi personali’ per le coppie che intendono sposarsi ma non possono frequentare i corsi prematrimoniali perché lavorano fino a tardi. Restano prioritarie le ‘periferie esistenziali’, che sono anche ‘quelle delle famiglie’, di cui ha parlato più volte Benedetto XVI, come il tema delle seconde nozze. Il nostro compito, dice, è ‘trovare un’altra strada, nella giustizia’".

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy