FEDE E CULTURA: UNIVERSITÀ CATTOLICA, UN CONVEGNO SU "TEOLOGIA E SAPERI"” “” “

Tre giornate di riflessione sul rapporto della teologia con gli altri saperi e sull’importanza del suo insegnamento nell’Università Cattolica, per "ridefinirne il ruolo in relazione alla formazione integrale della persona". Si confrontano su queste tematiche i circa 60 tra docenti di teologia e assistenti pastorali delle quattro sedi dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, riuniti a Sarnico (Bergamo) fino al 18 settembre. Un confronto che coinvolgerà anche alcuni presidi e docenti dell’Ateneo per discutere del contributo della teologia allo sviluppo di un progetto culturale dell’Università Cattolica. "Teologia, saperi e cultura nella missione dell’Università Cattolica del Sacro Cuore" è il titolo dell’ormai tradizionale seminario, organizzato dall’Ateneo congiuntamente con l’Istituto Giuseppe Toniolo di Studi Superiori, e da quest’anno anche con la collaborazione della Congregazione per l’educazione cattolica. "Dobbiamo domandarci – spiega monsignor Claudio Giuliodori, assistente ecclesiastico generale dell’Università Cattolica – se il sapere teologico, in un contesto di frammentazione e parcellizzazione dei saperi, è inesorabilmente condannato a diventare un segmento dei saperi, magari anche legittimato scientificamente, o può aspirare ancora a un ruolo di interfaccia sapienziale in grado di contribuire in modo sostanziale alla ricerca della verità e del significato delle cose". (segue) ” “” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy