DIOCESI: MONS. GALANTINO (CASSANO JONIO) A STUDENTI, "COMBATTETE LA MEDIOCRITA"” “” “

"Rinunciare alla mediocrità, per coltivare sempre i sogni e le idee": è l’invito del vescovo di Cassano all’Jonio, monsignor Nunzio Galantino, nel messaggio indirizzato agli studenti delle scuole nel territorio diocesano. "Con tanti di voi – scrive – mi incontro spesso in piazza, quella piazza virtuale che è Facebook. Ma la lettera è tutta un’altra cosa. Soprattutto se con essa riesco a farvi sapere quanto sia vicino a ciascuno di voi, ai vostri genitori e a quanti, con ruoli diversi, incontrerete a scuola". "Con l’energia che vi portate dentro e con tutta la passione che talvolta vi fa scoppiare il cuore – scrive mons. Galantino -, vorrei vedervi dare una spallata a una malattia che si sta diffondendo in maniera endemica: la mediocrità. Il mediocre è uno senza sogni, impegnato con grande fervore a spegnere quelli degli altri attraverso la pratica dell’invidia e della maldicenza". E pensando ai docenti, dirigenti ed operatori scolastici il vescovo aggiunge che la scuola "può essere una palestra per esercitarsi a sconfiggere la mediocrità e a prendere le distanze da comportamenti invidiosi". Ecco perché, conclude, c’è bisogno di "figure di riferimento credibili" come i "vostri insegnanti, i vostri prèsidi" e si dice disponibile ad incontrare gli studenti "per dialogare con voi e, se vorrete, anche per pregare con voi e perché i vostri sogni possano realizzarsi".” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy