SANT’EGIDIO: INCONTRO PER LA PACE. SI PARLERÀ ANCHE DI "TERRORISMO RELIGIOSO"

"Il terrorismo religioso interpella i credenti". Si intitola così uno dei 24 panel che caratterizzeranno quest’anno a Roma l’incontro internazionale per la pace promosso dalla Comunità di Sant’Egidio dal 29 settembre al 1° ottobre e che avrà come titolo "Il coraggio della speranza. Religioni e Culture in dialogo". A presentare l’incontro oggi a Roma ai giornalisti è stato Marco Impagliazzo, presidente della Comunità di Sant’Egidio che ha presentato il tema del panel come "una novità". Si tratta – ha detto – di un argomento che è stato anche al centro dei colloqui che il fondatore della Sant’Egidio, Andrea Riccardi, ha avuto con Papa Francesco. Il panel che si svolgerà la mattina del 1° ottobre sarà presieduto dal cardinale Jean-Louis Tauran, presidente del Pontificio Consiglio per il dialogo interreligioso, e vi parteciperanno esponenti di Libano, Turchia, India, Pakistan, Usa e Spagna. Anche quest’anno all’incontro parteciperanno cardinali e vescovi di tutto il mondo, metropoliti delle Chiese ortodosse e antiche Chiese orientali, rappresentanti delle comunioni cristiane e comunità ecclesiali, ebrei, musulmani, buddisti nonché rappresentanti politici e ministri della Repubblica italiana come il premier Enrico Letta e i ministri Cécile Kyenge e Mario Mauro. (segue)” “” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy