DIRITTI DELL’UOMO: BERGAMO, AL VIA IL "PROGETTO PAIDEIA"

Si chiama "Progetto Paideia" l’iniziativa che le Acli di Bergamo presentano oggi alle 12, presso la sala stampa del Centro Congressi Giovanni XXIII a Bergamo. Il Progetto Paideia – promosso dalla cattedra Unesco dell’Università degli studi di Bergamo–Comunità di ricerca culture, religioni, diritti, non violenza, in collaborazione con la Consulta diocesana delle aggregazioni laicali di Bergamo alla quale aderiscono anche le Acli provinciali e alla Cisl di Bergamo – è un percorso formativo che porrà l’attenzione sui diritti dell’uomo. Il percorso, che si svolgerà presso l’Università degli Studi di Bergamo e prenderà avvio il 20 settembre prossimo, è rivolto a giovani dai 18 ai 35 anni e si concluderà a giugno 2014. Intervengono alla presentazione monsignor Giulio Dellavite per la diocesi di Bergamo; i docenti Stefania Gandolfi e Felice Rizzi per la cattedra Unesco dell’Università degli Studi di Bergamo–Comunità di ricerca culture, religioni, diritti, non violenza; Ferdinando Piccinini per la Cisl; i docenti Ivo Lizzola e Fulvio Manara per l’equipe di studio; Rosa Gelsomino, presidente delle Acli di Bergamo per la Consulta diocesana delle aggregazioni laicali.” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy