POLONIA: TV CATTOLICA TRWAM, VIA LIBERA PER TRASMETTERE IN DIGITALE” “” “

Dal 27 aprile prossimo la polacca Tv Trwam inizierà le trasmissioni in digitale. È dei giorni scorsi la decisione del consiglio competente per le concessioni di assegnare le frequenze sulla piattaforma digitale Mux1 all’emittente cattolica del padre redentorista Tadeusz Rydzyk, noto come fondatore e direttore della polacca Radio Maryja, e alla guida della Fondazione Lux Veritatis. Avere la possibilità di trasmissioni in digitale non è stato facile, riconoscono ora da Tv Trwam. La prima richiesta di concessione delle frequenze è stata rifiutata "per l’insufficienza di mezzi necessari per garantire il positivo esito dell’impresa", spiegano. La decisione aveva scosso una parte dell’opinione pubblica polacca e i numerosi sostenitori del padre Rydzyk. Per mesi nelle varie città della Polonia si erano poi svolte delle manifestazioni a favore dell’assegnazione alla Tv Trwam delle frequenze digitali. "Queste marce devono continuare", dice oggi padre Rydzyk, certo che l’istanza relativa alla "libertà dei media deve essere portata avanti" poiché "un solo canale digitale indipendente non basta". Il settimanale cattolico "Gosc niedzielny", commentando il passaggio al digitale dell’emittente, osserva: "Si può criticare Tv Trwam, ma essa ha diritto alle frequenze per una semplice ragione: lo desidera una parte rilevante della società polacca".

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy