POLONIA: A POZNAN IL CAMPIONATO DEL MONDO DI CALCIO PER I SENZATETTO” “” “

Sono in corso a Poznan, in Polonia, gli ultimi preparativi per l’undicesima edizione di Homeless World Cup, torneo internazionale di calcio, al quale possono partecipare esclusivamente squadre composte da persone senzatetto. La "coppa del mondo" quest’anno si svolgerà dal 10 al 18 agosto. "Siamo felici di essere stati prescelti per ospitare questo torneo", afferma il sindaco di Poznan, Ryszard Grobelny, mentre Maciej Gudra, presidente dell’associazione calcistica dei senzacasa polacchi sottolinea: "Abbiamo finora partecipato a tutti i campionati e speriamo che quelli di Poznan ci aiuteranno a soccorrere i nostri emarginati, ma ci auguriamo soprattutto che sia un fantastico evento sportivo". Al campionato maschile parteciperanno 48 squadre, a quello femminile 16. L’iniziativa ha come scopo di spingere le persone trovatesi a margine della società a cambiare le loro vite. L’anno sono state impegnate migliaia di persone. Come affermano gli organizzatori, "il 70% di queste persone è poi stato in grado di migliorare le condizioni della propria esistenza". L’idea di organizzare un torneo di calcio per senzatetto venne a Mel Young, noto per il suo impegno sociale, durante la conferenza tenutasi a Città del Capo nel 2001 organizzata nell’ambito di un’altra sua iniziativa: l’International Network of Street Papers. La prima edizione del campionato di calcio dei senzatetto ebbe luogo nel 2003 a Graz, in Austria.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy