GMG RIO 2013: DELLE FOGLIE (SIR), LA PROPOSTA DI BERGOGLIO ALL’EUROPA” “” ” ” “

"Quale Chiesa incontrerà Papa Francesco fra tre anni a Cracovia? Questi 36 mesi che ci dividono dall’appuntamento con la 29esima Gmg nella terra di Giovanni Paolo II" saranno "sufficienti per assimilare la lezione di Bergoglio?". Sono interrogativi che pone Domenico Delle Foglie, direttore del Sir, in un articolo intitolato: "Dal Mondo Nuovo al Continente Vecchio. Sapremo cambiare?" (clicca qui). Il Pontefice ha annunciato, chiudendo la Gmg di Rio, che il prossimo appuntamento con i giovani dei cinque continenti si terrà fra tre anni in Polonia, "Paese leader nell’Europa dell’Est" e, ricorda il direttore, "pur sempre nel centro di quel Continente la cui gelida razionalità e il cui cuore indurito sembrano stridere con l’ondata di calore smossa dai milioni di giovani che hanno voluto accogliere la proposta" di Papa Bergoglio. Nelle parole rivolte in questi giorni dal Pontefice ai milioni di giovani che lo hanno cercato e incontrato nella città brasiliana, non c’è, d’altronde, "ombra di rassegnazione", "anzi affiora una determinazione a cambiare il corso della storia della Chiesa, partendo da una drammatica considerazione sul nostro tempo: ‘Non è un’epoca di cambiamento, ma è un cambiamento d’epoca’". (segue)

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy