VESCOVI CELAM AL PAPA: MONS. AGUIAR RETES, "SIAMO IN UN MOMENTO CRUCIALE"

(Rio de Janeiro, dai nostri inviati) – "Siamo in un momento cruciale, le sfide della svolta epocale che viviamo esigono una revisione degli atteggiamenti, delle strutture e delle attività pastorali rimanendo fedeli a Cristo e all’uomo contemporaneo. Per questo, dobbiamo discernere i segni dei tempi ascoltando quello che lo Spirito Santo dice alle Chiese". Lo ha detto mons. Carlos Aguiar Retes, arcivescovo di Tlalnepantla e presidente del Celam (il Consiglio episcopale latino-americano) rivolgendosi a Papa Francesco nell’incontro che il Santo Padre ha oggi con i 50 vescovi responsabili del Celam. "I traguardi e le sfide che ci attendono – ha affermato – sono molte e complesse, forse perché non abbiamo ancora preso un ritmo pastorale adatto alle necessità della società così da poter offrire risposte spirituali alle angosce e ai problemi che vive la nostra gente, soprattutto per ricordare e guidare su come vivere nella fiducia nella Provvidenza Divina e scoprire nella Parola di Dio la luce che orienta, guarisce e consola, e che ci permette di portare la nostra croce con gioia e speranza". "Santo Padre Francesco, ora Tu sei Pietro, rinsaldaci nella fede perché cresca per illuminare il presente fino a diventare stella che mostra gli orizzonti del nostro cammino, in un tempo in cui l’uomo è particolarmente bisognoso di luce. Orientaci per compiere, conformemente alla volontà di Dio Padre, la nostra missione di successori degli apostoli".

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy