PAPA FRANCESCO: INTERVISTA A "RADIO CATTEDRALE" DI RIO (2)

Quella dello scarto, ha precisato il Santo Padre, è "una cultura che sempre lascia fuori la gente: lascia fuori i bambini, lascia fuori i giovani, lascia fuori gli anziani, lascia fuori tutti coloro che non servono, che non producono e questo non è possibile". Al contrario, ha affermato Papa Francesco, "la solidarietà include tutti. Dovete continuare a lavorare per questa cultura della solidarietà e per il Vangelo". Alla domanda rivolta dai colleghi di Radio Cattedrale sull’importanza della famiglia, oggi, nell’evangelizzazione del "nuovo mondo", il Pontefice ha risposto: "Non solo direi è importante per l’evangelizzazione del nuovo mondo. La famiglia è importante, è necessaria per la sopravvivenza dell’umanità. Se non c’è la famiglia, è a rischio la sopravvivenza culturale dell’umanità. La base è, ci piaccia o no, la famiglia".

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy