GMG RIO 2013: VIA CRUCIS, LA STRUTTURA DELLA CELEBRAZIONE (3)” “” “

In totale gli interpreti delle 14 Stazioni saranno oltre 500. Ulysses Cruz, direttore artistico della Gmg rivela che questa Via Crucis presenterà molte novità rispetto a quella della Gmg di Madrid: "In ogni Stazione ci sarà una sorpresa che renderà tutto ancor più speciale e porterà ciascuno a pensare al suo messaggio. Le scene saranno accompagnate dalla colonna sonora eseguita da un’orchestra sinfonica, da chitarre elettriche e da alcuni Dj". Partecipa la Guardia d’Onore della Croce Pellegrina, che porta il simbolo della Gmg fino al palco principale ed è formata da 20 giovani dei cinque continenti. L’accoglienza del Pontefice sul palco avverrà sulle note della canzone "Peregrino Incansável" (Pellegrino instancabile), cantata da Ziza Fernandes. L’accompagnamento musicale della Via Crucis è ispirato all’opera di Beethoven.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy