GMG RIO 2013: IL TICINO (PAVIA), "IL PAPA HA CONQUISTATO IL CUORE DEI GIOVANI"

"L’immagine di Papa Francesco che sale la scaletta dell’aereo portando con sé la sua borsa da lavoro, ha subito fatto il giro del mondo". È quanto osserva Alessandro Repossi, direttore del "Ticino" (Pavia), nell’editoriale del numero in uscita del giornale diocesano. "Francesco – evidenzia Repossi – è sempre più il Papa della gente. Un Papa che si comporta come tutte le persone normali e che non ha cambiato le sue abitudini dopo l’elezione a successore di Pietro. I suoi comportamenti sono in completa sintonia con le sue parole. Parole che vogliono infondere speranza a chi, in un’epoca di profonda crisi, non ha motivo per sorridere". Si tratta di "un discorso che riguarda particolarmente i giovani, che Papa Francesco incontra in questi giorni in Brasile in occasione della Gmg. Il Pontefice ha ricordato l’importanza di garantire un lavoro ai giovani. Dal lavoro, ha ribadito il Papa, deriva la dignità della persona, la possibilità di ‘guadagnarsi il pane’. Questa continua attenzione alle nuove generazioni e il suo essere più vicino alle persone che alle gerarchie, gli ha fatto guadagnare la fiducia dei ragazzi". Papa Francesco "ha davvero conquistato il cuore dei giovani. L’abbraccio quasi soffocante con il quale è stato accolto a Rio de Janeiro è il segnale di un amore che può aprire le porte a un futuro migliore", conclude.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy