PAPA FRANCESCO: AD APARECIDA, "GIOVANI, MOTORE PER LA CHIESA E LA SOCIETÀ" (4)” “

Il terzo atteggiamento che Papa Francesco ha segnalato durante l’omelia è "vivere nella gioia". Ha detto Francesco: "Cari amici, se camminiamo nella speranza, lasciandoci sorprendere dal vino nuovo che Gesù ci offre, nel nostro cuore c’è gioia e non possiamo che essere testimoni di questa gioia. Il cristiano è gioioso, non è mai triste". Gesù "ci ha mostrato che il volto di Dio è quello di un Padre che ci ama. Il peccato e la morte sono stati sconfitti. Il cristiano non può essere pessimista! Non ha la faccia di chi sembra trovarsi in un lutto perpetuo. Se siamo davvero innamorati di Cristo e sentiamo quanto ci ama, il nostro cuore si ‘infiammerà’ di una gioia tale che contagerà quanti vivono vicini a noi".

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy