GMG RIO 2013: PAPA E GIOVANI IN BRASILE NELLE TESTATE EUROPEE

I siti delle principali testate francesi, comprese quelle di "Le Monde" e "Le Figaro", non dedicano per ora le notizie di apertura alla Giornata mondiale della gioventù. Grande rilievo all’evento è invece assicurato dalla versione on line di "La Croix", che descrive le folle di giovani presenti a Rio per accogliere il Pontefice e i suoi primi discorsi. "In Brasile – segnala la testata cattolica -, il più grande Paese cattolico del mondo", Papa Bergoglio "cercherà di rilanciare una Chiesa indebolita e disorientata dall’incremento delle chiese pentecostali ed evangeliche, onnipresenti e molto attive nelle grandi città e nelle periferie degradate". I giornali britannici sono ovviamente concentrati sulla nascita del figlio di Kate e William: tra le notizie di "seconda fila" appare spesso quella del viaggio del Papa per la Gmg. Il londinese "The Times" sottolinea il tema della sicurezza, dopo la scoperta di un ordigno presso il santuario di Nostra Signora di Aparecida, dove il Pontefice è atteso domani. Lo spagnolo "El Paìs" afferma: "Papa Francesco lancia la crociata per l’uguaglianza". Sui siti dei giornali tedeschi il Papa in Brasile ottiene discreto rilievo: la "Fez" ("Frankfurter Allgemeine Zeitung") titola "Il Papa in Brasile. Salutato, osannato, assediato"; la popolare "Bild" sottolinea "Shock nella visita del Papa in Brasile, l’esercito evita l’esplosione di una bomba"; secondo "Die Welt" "I cattolici entusiasti assediano Francesco a Rio".

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy