GMG RIO 2013: P.LOMBARDI, "ACCOGLIENZA STRAORDINARIA. ERRORI MA NESSUNA PAURA"” “” “

(Rio de Janeiro, dai nostri inviati) -"L’esperienza di un’accoglienza straordinaria è da comprendere anche nei suoi errori. Non dobbiamo drammatizzare ma bisogna imparare a moderare un poco l’entusiasmo". Con queste parole padre Federico Lombardi, portavoce vaticano, ha commentato il festoso saluto della folla a Papa Francesco, dopo il suo arrivo a Rio de Janeiro, che lo ha bloccato e assediato più volte nel tragitto che lo portava alla cattedrale metropolitana. Molti dei fedeli sono riusciti a toccare il Pontefice. Scene festose che hanno provocato anche momenti di apprensione per la sicurezza. (segue)

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy