PAPA FRANCESCO: IN AEREO, "UNA GENERAZIONE SENZA LAVORO. NO A CULTURA SCARTO" (2)” “” “

"È vero che la crisi mondiale non fa cose buone con i giovani – ha osservato Papa Francesco -. Ho letto la settimana scorsa la percentuale dei giovani senza lavoro: pensate che abbiamo il rischio di avere una generazione che non ha avuto lavoro, e dal lavoro viene la dignità della persona. I giovani, in questo momento, sono in crisi". "Noi – ha detto il Papa – siamo abituati a questa cultura dello scarto: con gli anziani si fa troppo spesso. Ma anche adesso con tanti giovani senza lavoro, anche a loro arriva la cultura dello scarto. Dobbiamo finire con questa abitudine di scartare! No! Cultura della inclusione, cultura dell’incontro, fare uno sforzo per portare tutti alla società! E’ questo un po’ il senso che io voglio dare a questa visita ai giovani". Infine, il Papa ha ringraziato i giornalisti chiedendo loro di aiutarlo in questo viaggio per il bene della società e il bene dei giovani, il bene degli anziani. E scherzando con loro ha concluso: "Rimango come il profeta Daniele, un po’ triste, perché ho visto che i leoni non erano tanto feroci! Grazie tante, grazie tante. Un abbraccio a tutti! Grazie!".

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy